Spada d’oro per Federica Isola agli Europei di Sochi conquistata nella finale del 7 marzo.

Spada d’oro per Federica Isola

Nuova affermazione per la schermitrice vercellese Federica Isola. Era la favorita della vigilia e non ha tradito le attese. A Sochi, dove sono in corso i Campionati Europei Cadetti e Giovani di scherma, Federica Isola ha conquistato la medaglia d’oro nella spada femminile categoria under 20, dominando la sua gara dall’inizio alla fine.

La finale, senza storia, ha visto l’atleta dell’Aeronautica cresciuta nella Pro Vercelli imporsi 15-6 sulla forte rumena Alexandra Predescu, già superata in stagione in Coppa del Mondo a Udine. Dopo aver chiuso al sesto posto la fase ai gironi, con 5 vittorie e 1 sconfitta, la Isola ha affrontato il tabellone a eliminazione diretta superando 15-9 la serba Jana Grijak nel tabellone delle 64, 15-8 la ceca Anna Coufalova nelle 32, 15-9 la russa Anastasia Soldatova nelle 16, 15-8 l’altra russa Marina Kesaeva nel match valido per l’accesso alle medaglie, 15-12 la francese Aliya Bayram in semifinale.

Per la Isola si tratta del primo titolo Europeo tra le Giovani, ma in passato era già stata due volte campionessa continentale tra le Cadette e un anno fa era arrivata anche la sua prima medaglia mondiale con il bronzo under 20 a Plovdiv, coronata anche dalla vittoria della Coppa del Mondo. Quest’anno per la Isola si tratta di una stagione finora esaltante, condita da tre vittorie e un terzo posto in Coppa del Mondo Giovani, risultati che la pongono in cima al ranking mondiale di categoria.

Sabato 10 marzo la Isola tornerà in pedana per la prova a squadre in compagna di un’altra piemontese, Alessandra Bozza, anche lei tesserata per l’Aeronautica e di base all’ISEF Eugenio Meda di Torino, 11a oggi nella gara individuale dopo essere stata sconfitta 13-12 agli ottavi di finale dall’ungherese Kinga Nagy. Con loro in pedana ci saranno anche Beatrice Cagnin ed Eleonora De Marchi.

Leggi anche:  Calcio Serie A, le prossime partite di Serie A disponibili su DAZN

Lo score del trionfo

CAMPIONATI EUROPEI CADETTI E GIOVANI SOCHI2018 – SPADA FEMMINILE – GIOVANI – Sochi, 7 marzo 2018
Finale
Isola (ITA) b. Predescu (Rou) 15-6

Semifinali
Predescu (Rou) b. Martesson (Swe) 15-13
Isola (ITA) b. Bayram (Fra) 15-11

Quarti
Predescu (Rou) b. Cagnin (ITA) 14-9
Martesson (Swe) b. Nagy (Hun) 15-10
Isola (ITA) b. Kesaeva (Rus) 15-8
Bayram (Fra) b. Hecht (Isr) 15-13

Tabellone delle 16
Cagnin (ITA) b. Gavrielko (Isr) 11-10
Nagy (Hun) b. Bozza (ITA) 13-12
Isola (ITA) b. Soldatova (Rus) 15-9

Tabellone delle 32
Cagnin (ITA) b. Engdahl (Swe) 15-10
Bozza (ITA) b. Schlier (Rou) 15-12
Isola (ITA) b. Coufalova (Cze) 15-8

Tabellone delle 64
Cagnin (ITA) b. Lawson (Gbr) 15-6
Bozza (ITA) b. Sliusareva (Ukr) 15-11
Lucani (Fra) b. De Marchi (ITA) 15-9
Isola (ITA) b. Griak (Srb) 15-10

Fase a gironi
Federica Isola: 5 vittorie, 1 sconfitta
Alessandra Bozza: 4 vittorie, 2 sconfitte
Beatrice Cagnin: 4 vittorie, 2 sconfitte
Eleonora De Marchi: 5 vittorie, 1 sconfitta

Classifica (89): 1. Isola (ITA), 2. Predescu (Rou), 3. Bayram (Fra), 3. Martesson (Swe), 5. Nagy (Hun), 6. Hecht (Isr), 7. Kesaeva (Rus), 8. Cagnin (ITA).
11. Bozza (ITA), 36. De Marchi (ITA).