Festa Sport 2018 Vercelli: la città si muove e si diverte. Tante dimostrazioni e giovani in primo piano in piazza Cavour. Domenica 23 si continua e ci saranno i Premi Fiaccola.

Festa Sport 2018 Vercelli: la città si muove e si diverte

E’ in pieno svolgimento, con grande partecipazione di pubblico ma soprattutto di società sportive e di giovani e giovanissimi sportivi, un week end ricchissimo di eventi targati Confesercenti che, inserendosi nella «Settimana europea dello Sport», mirano alla promozione dell’attività sportiva e della salute.

Il tutto con la collaborazione attiva del Comune ed il sostegno dell’Ufficio Europe Direct, degli Stati Generali dello Sport e del Benessere del Consiglio Regionale Europeo, di ASL 11, Fondazione Cassa di Risparmio di Vercelli, ASM, MIUR.

E ancora: Federazione Italiana di Atletica Leggera, Unione Veterani dello Sport, Associazione Sportiva Rosa Blu Onlus, Emergency, Terzo Tempo, Associazioni sportive, centri fitness e wellness e scuole di danza. Un accento anche sulla valorizzazione del commercio e della tradizione enogastronomica del territorio vercellese, con aperitivi ed apericena in Piazza.

Eventi di Sabato 22 settembre

In Piazza Cavour in mattinata tappa degli Stati Generali dello Sport e del Benessere, del Consiglio Regionale del Piemonte, il dottor Luciano Gemello ha illustrato il percorso degli Stati Gnerali. Il tema dello sport come base della salute è stato svolto dall Vice Presidente del Consiglio Regionale del Piemonte, Angela Motta, che ha parlato anche di normative.

Nel corso della mattinata il pubblico è stato coinvolto attivamente in vari esercizi e ci sono stati altri interventi, come il contributo dell’ASL di Vercelli, che ha presentato la nuova stagione di attività del progetto “Dedalo, volare sugli anni”, iniziativa spinta dall’ASL di Vercelli in collaborazione con Comune di Vercelli e Università del Piemonte Orientale per promuovere comportamenti salutari e benessere tramite la pratica di attività fisica.

Nel corso dell’intera giornata l’attività dell’ASL proseguirà presso lo stand posto in via Nigra angolo via Cavour, ove si succederanno presentazioni, laboratori e assaggi offerti dalle organizzazioni che aderiscono al progetto. Sarà così possibile conoscere le numerose risorse presenti in città per mantenersi attivi, alimentarsi bene, scoprire il territorio e allenare il corpo e la mente.

La parte più attesa è un trionfo

A partire dalle ore 16 in Piazza Cavour sono state protagoniste le società sportive, con la piazza trasformata in una grande palestra a cielo aperto.

Leggi anche:  Ripescaggio Pro in B addio: la serie cadetta resta a 19


Le pedane, il palco 10×10, e strutture specificamente allestite anche nelle aree di Piazza Palazzo Vecchio, Via Cavour, Corso Libertà e Via Veneto ospiteranno esibizioni ed attività dimostrative e promozionali delle Società ed Associazioni sportive di Vercelli – anche con il sistema del “guarda e prova” -. I frequentatori avranno solo l’imbarazzo della scelta: torneo di boxe, baseball, rugby, basket, volley, tennis, tennis da tavolo, scherma, calcetto, skating, sollevamento pesi, calistenico, arti marziali, ginnastica funzionale ed acrobatica, tiro con l’arco, nuoto e tante altre attività sportive, con punti informativi specificatamente dedicati anche ai piccolissimi. Spazio particolare sarà altresì dedicato alle attività promosse dal CUS dell’Università del Piemonte Orientale e alle attività per disabili promosse dall’Associazione Sportiva Rosa Blu Onlus. Tutte le Società sportive, palestre e centri avranno altresì a disposizione appositi spazi per l’allestimento di tavoli informativi sulle proprie attività. Le attività proseguiranno fino alle ore 24.00.

Domenica 23 settembre

Alle ore 8.30 ritrovo in Piazza Cavour con la Federazione Italiana di Atletica Leggera e successiva partenza della 10° edizione della maratona competitiva 21,1 km. “LA 21 della Via Francigena”, della mezza maratona non competitiva 10 km. Spazio anche al volontariato con la la camminata 5 km. a sostegno di Emergency. Alle 12.00 arrivo in Piazza Cavour e premiazione.

Il mitico Premio Fiaccola

A partire dalle ore 10.00 sempre in Piazza Cavour l’Unione Nazionale Veterani dello Sport di Vercelli premierà atleti, società e dirigenti che si sono distinti in modo particolare con risultati provinciali, regionali, nazionali ed internazionali. Saranno assegnati il “Premio Fiaccola”, “Premio Atleta dell’Anno”, “Premio Veterano dello Sport” e speciali premi individuali ad atleti di diversa età e categoria sportiva. In questa occasione interverrà come relatore ufficiale il direttore di Notizia Oggi Vercelli, Daniele Gandolfi.

Ancora movimento in piazza

Dalle ore 16 in Piazza Cavour proseguiranno le attività promozionali delle Asd, Federazioni, Scuole e palestre, mentre le esibizioni sul palco verranno riservate alle Scuole di Danza. Le attività proseguiranno fino alle 19.30.
La manifestazione si concluderà con il concerto della band Sweetiblues dell’artista francese Brigitte Peillet.
Da venerdì a domenica food & drink del territorio e la birra di BSA.
Non mancherà ovviamente la musica.