Primarie Pd: i dati dell’affluenza e dei risultati in Provincia di Vercelli.

Primarie Pd i numeri

C’è grande soddisfazione in casa PD per il risultato delle primarie a livello nazionale, dove si è superato il milione e mezzo di votanti (molto sopra il milione sperato dai tre competitor) e anche nella Provincia di Vercelli. In tutta la provincia i votanti votati complessivi sono stati 2.387, di cui 720 nella sola città di Vercelli in cui erano presenti tre sezioni: nella sede del PD, ai Cappuccini e al Circolino. Nel vercellese sono state rispettate le tendenze nazionali con la mozione del Presidente del Lazio Nicola Zingaretti che ha totalizzato il 65,31% delle preferenze dei votanti, mentre hanno raccolto rispettivamente il 20,46% Maurizio Martina e il 13,57% Roberto Giachetti (il candidato renziano).

Un vercellese all’Assemblea

Grande soddisfazione anche da parte di Michele Gaietta, Segretario Provinciale del PD, perché oltre alla grande partecipazione il voto ha garantito l’elezione presso l’Assemblea Nazionale del Partito di Aniello Pietropaolo, ex Assessore comunale. «Un riconoscimento importante per un uomo che ha sempre speso con grande coerenza il suo impegno a favore del Partito», ha chiosato Michele Gaietta. Secondo lo statuto del PD perché venga eletto un nuovo segretario serve che un dei candidati ottenga la maggioranza assoluta dei voti, cioè almeno il 50 per cento delle preferenze, altrimenti si dovrebbe svolgerebbe una terza fase per decidere il nuovo segretario. Rischio evitato se le tendenze saranno confermate.