Piste ciclabili e fondi regionali: Vercelli Amica presenta un’interrogazione.

Piste ciclabili gli stanziamenti

C’è uno stanziamento di altri 4,5 milioni, oltre ai 10 già inseriti a bilancio lo scorso anno, per le piste ciclabili. Sono in programma inoltre altri finanziamenti per progetti sulla sicurezza stradale: sono stati l’oggetto della prima delibera approvata nel mese di giugno dalla Giunta Regionale. A farlo notare, con un’interrogazione al sindaco, sono i consiglieri del gruppo di minoranza Vercelli Amica.

Mobilità ciclabile

«250.00 euro sono stati deliberati per la redazione di un programma regionale per la mobilità ciclabile (con il documento sarà rilevata la rete ciclabile principale ed individuate le priorità di intervento per il completamento e la messa in sicurezza) – aggiungono i consiglieri – inoltre, 25.620 euro sono stati allocati per iniziative di comunicazione e 29.000 euro per in iniziative di educazione verso studenti e docenti. Le misure approvate rappresentano il programma di azione annuale (2018) previsto dal Piano Regionale della Sicurezza Stradale».

Leggi anche:  Fondi strade: "La Regione ha perso solo tempo"

I fondi nazionali

«Con una differente delibera, sono stati autorizzati ulteriori 889.674,54 di fondi Nazionali per la realizzazione in cofinanziamento di un programma per la progettazione e realizzazione di interventi per la sicurezza della circolazione ciclistica cittadina all’interno dei Comuni con popolazione superiore a 20.000 abitanti» sottolineano inoltre. Il gruppo interroga quindi il sindaco per sapere «Quali progetti ha il Comune di Vercelli per piste ciclabili e sicurezza stradale?».