Era già stato “quasi” annunciato Alberto Cirio come candidato unico per il centrodestra alle elezioni regionali del 26 maggio. Sembra però che, negli ultimi giorni, ci sia stato un ripensamento.

Matteo Salvini pensa a un candidato leghista per il Piemonte

Matteo Salvini pensa a un candidato leghista per il Piemonte. In bilico la candidatura dell’eurodeputato di Forza Italia Alberto Cirio. Come riporta NovaraOggi.it, Matteo Salvini, dopo la vittoria schiacciante in Basilicata, pensa a un candidato leghista per il Piemonte. Matteo Salvini e lo strappo con Forza Italia
Era già stato “quasi” annunciato Alberto Cirio come candidato unico per il centrodestra alle elezioni regionali del 26 maggio. Sembra però che, negli ultimi giorni, ci sia stato un ripensamento. Forte delle vittorie nelle ultime regioni andate al voto, Matteo Salvini starebbe valutando un candidato di stampo leghista alla guida della Regione Piemonte. Perché “cedere” a un uomo di Forza Italia, come lo è l’eurodeputato Cirio, quando, in questo momento storico, il distacco fra gli azzurri e i verdi è così tanto netto? Pare che Salvini abbia chiesto dei sondaggi che evidenziassero il peso della Lega, da sola, in Piemonte: il risultato sarebbe attorno al 33 per cento.

VAI ALLA HOME PAGE E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE