Elezioni provinciali: sindaci e consiglieri comunali chiamati alle urne per mercoledì 31.

Elezioni provinciali si vota

Mercoledì 31 ottobre, sindaci e consiglieri dei Comuni della provincia di Vercelli saranno chiamati a esprimere la propria preferenza per eleggere il nuovo Consiglio provinciale. Per le Province, trasformate dalla legge Delrio, l’elezione degli organi di governo è prevista infatti con una procedura indiretta: il corpo elettorale, cioè coloro che hanno diritto di votare, è quindi costituito dai sindaci e dai consiglieri comunali in carica e non dai cittadini.

Chi può essere eletto

Sempre la legge Delrio individua poi il cosiddetto elettorato passivo, cioè coloro che possono essere eletti alla carica di consiglieri provinciali, sindaci o i consiglieri, e il numero di consiglieri da eleggere, 10 per la nostra Provincia. È poi previsto che il mandato del Presidente duri quattro anni mentre quello del consiglio due. Ecco perché, essendosi svolta la precedente tornata elettorale nel settembre 2016, il Presidente Carlo Riva Vercellotti, eletto allora, rimarrà in carica sino al 2020, mentre il Consiglio provinciale, passati due anni va rinnovato.

I seggi

L’elezione avviene secondo un voto ponderato, cioè che pesa diversamente a seconda della fascia di popolazione a cui appartengono i singoli comuni. I seggi a disposizione di sindaci e consiglieri sono due: il seggio elettorale centrale costituito presso presso la sede della Provincia di Vercelli (Via E. De Amicis n. 2, Vercelli – Sala delle Tarsie) e il seggio elettorale costituito presso la sede del Comune di Borgosesia (Piazza Martiri 1, Borgosesia – Primo Piano – Sala consiliare). I seggi apriranno alle ore 8.00 e chiuderanno alle 20.00.

I numeri

Gli elettori chiamati a esprimersi sono 934 di cui 33 di fascia E (popolazione superiore a 30.000 e fino a 100.000 abitanti), 17 di fascia D (popolazione superiore a 10.000 e fino a 30.000 abitanti), 78 di fascia C (popolazione superiore a 5.000 e fino a 10.000 abitanti), 63 di fascia B (popolazione superiore a 3.000 e fino a 5.000 abitanti) e 743 di fascia A (popolazione fino a 3.000 abitanti). I candidati alla carica di consigliere sono 20, di cui 8 donne e 12 uomini, suddivisi in 2 liste: la lista n. 1 “Vercelli e Valsesia, La Provincia dei Comuni” e la lista n. 2 “La casa dei Comuni, Riva Vercellotti Presidente”.

Leggi anche:  Danni Larizzate, Asl: "Situazione sotto controllo"

I candidati

Per la lista n. 1 si presentano: Mattia Beccaro, Assessore comunale di Santhià, Doriano Bertolone, Sindaco di Salasco, Adriano Brusco, Consigliere comunale di Vercelli, Fernanda Civati, Consigliere comunale di Cigliano, Alessandro Demichelis, Consigliere comunale di Trino, Giovanna Giordano, Consigliere comunale di Alice Castello, Camilla Marone Bianco, Consigliere comunale di Borgosesia, Sergio Svizzero, Sindaco di Quarona e Consigliere provinciale uscente, Marinella Volpi, Consigliere comunale di Motta De’ Conti, Costantino Zappino, Consigliere comunale di Vercelli. Per la lista n. 2 si presentano: Pier Mauro Andorno, Sindaco di Borgo D’Ale e Consigliere provinciale uscente, Roberto Carelli, Consigliere comunale di Varallo, Andrea Gilardi, Sindaco di Scopello, Alessandro Montella, Assessore comunale di Arborio e Vicepresidente uscente, Gian Mario Morello, Sindaco di Balocco e Consigliere provinciale uscente, Raffaella Oppezzo, Sindaco di Costanzana e Consigliere provinciale uscente, Gianna Poletti, Consigliere comunale di Borgosesia, Federico Pizzamiglio, Consigliere comunale di Livorno Ferraris, Michela Rosetta, Sindaco di San Germano Vercellese, Giulia Rotondo, Assessore comunale di Trino.

VAI ALLA HOME PAGE E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook Vercelli Eventi & News

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale di Notizia Oggi Vercelli clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!