Elezioni comunali 2019, Bruna Filippi nel segno dell’innovazione. La sua lista si chiama “Tradizione e futuro per Cigliano”.

Bruna Filippi nel segno dell’innovazione

Si chiama “Tradizione e futuro per Cigliano” la lista che Bruna Filippi in Tornavacca presenterà alle elezioni comunali del prossimo maggio. Una lista completamente civica, slegata da ogni partito politico che rappresenta un’alternativa concreta per un paese in trasformazione come il nostro. Persone giovani, volti nuovi. Dieci su dodici che non hanno mai fatto parte di una Amministrazione comunale. Seppure per quasi tutti si tratta della prima esperienza in Comune, non si può parlare di persone prive di professionalità e competenza: tecnici sanitari, insegnanti, commercianti, studenti, ingegneri, medici, artigiani, imprenditori, architetti, operai… il gruppo di lavoro di Filippi è eterogeneo ma molto ben amalgamato e composto da Ciglianesi che hanno il desiderio di impegnarsi per il bene del paese.

Persone impegnate per il territorio

Le donne e gli uomini di “Tradizione e futuro per Cigliano” sono da anni impegnati nell’associazionismo e sono attivi sul territorio in diversi ambito. Scelte ben precise per continuare quel dialogo e rapporto diretto con il cittadino che Bruna Filippi ha perseguito negli anni e che sarà una delle carte che sicuramente potrà giocarsi anche per dimostrare ai ciglianesi l’onda di cambiamento e di rinnovamento che ha intenzione di portare in paese per garantire a Cigliano un Futuro attivo e di sviluppo. Il gruppo e il candidato sindaco non dimenticando la tradizione, le radici e la cultura di un territorio che deve essere valorizzato perché viva e si migliori continuamente.

Leggi anche:  Elezioni Comunali Desana 2019: l'appello di Manuela Dellarole

I principi

Partecipazione, innovazione, concretezza, lungimiranza e cambiamento sono le parole chiave per questa nuova sfida che Bruna Filippi e la sua squadra propongono a Cigliano. Il logo del gruppo realizzato dal giovane artista ciglianese, Gabriele Pino è simbolo di quel futuro e di quella crescita necessaria per il nostro paese.

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!