Comunali Vercelli 2019: lista della Lega. Il partito del Carroccio cerca un risultato storico e sa di essere determinante per Corsaro.

Comunali Vercelli 2019: lista della Lega

Nella foto un momento della recente presentazione della lista al Modo Hotel.

Ecco i candidati della Lega Nord al Consiglio Comunale di Vercelli in vista del voto del 26 maggio prossimo. Una squadra che rispetta a livello algebrico le quote rosa con 16 donne e 16 uomini, che abbraccia sia un’ampia fascia di età (dai 25 anni di Damiano-Maris Gioranna agli 82 di Franco Vercellino) che di professionalità (un’ingegnere chimico consulente del tribunale, medici, infermieri, operai, insegnanti e commercianti, e pure due avvocati) e svariati livelli di istruzione.

La squadra

Ecco i nomi: Alessandro Stecco (49 anni, medico), Giancarlo Locarni (52, commerciante), Tullia Babudro (32, assistente scolastico), Linda Barbolan (34, architetto), Pier Carla Camoriano (53, commerciante), Margherita Candeli (60, insegnante), Davide Celoria (40, regista), Aurora Crosio (28, studente), Francesco D’Acierno (53, magazziniere), Roberto Degrandi (53 funzionario di banca), Donatella Demichelis (58, libero professionista), Patrizia Evangelisti (44, funzionario pubblico), Guido Favalli (65, pensionato), Stefania Ferla (40, operaia pulizie), Giovanni Fortuna (49, medico), Giorgia Gaudino (47, insegnante), Antonella Giobellina (61, avvocato). Damiano Maris Gioranna (25, studente), Claudio Giuliana (52, operaio), Francesco Iacoi (63, carabiniere in congedo), Romano Lavarino (57, carabiniere in congedo), Martina Locca (31, libero professionista), Marco Lodigiani (52’, impiegato), Germana Margara (48, avvocato), Ombretta Olivetti (54 coordinatore professioni sanitarie), Maria Luisa Pavese (52, insegnante), Alberto Pipitone (39, funzionario pubblico), Anna Maria Pistochini (66, pensionata), Antonietta Puma (33, ingegnere), Massimo Simion (53, funzionario pubblico), Maurizio Tascini (63, libero professionista), Franco Vercellino (82, pensionato).

Leggi anche:  Il Senato dice sì alla Tav, ma una crisi resta lontana VIDEO

VAI ALLA HOME PAGE E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE