Commissioni regionali: fitta presenza dalla provincia di Vercelli ai vertici.

Commissioni regionali, i vercellesi

Ben tre commissioni permanenti su sei del consiglio regionale piemontese sono presiedute da vercellesi. Carlo Riva Vercellotti, di Forza Italia, è al vertice della prima commissione, per il bilancio. I vicepresidenti sono Sean Sacco (M5s) e Sara Zambaia (Lega). Il leghista vercellese Alessandro Stecco è invece stato eletto alla guida della quarta commissione, dedicata alla sanità. I suoi vice sono Andrea Cane (Lega) e Domenico Rossi (Pd). La quinta commissione, per l’ambiente, vede invece presidente il valsesiano Angelo Dago, della Lega. Lo affiancano come vice Alberto Avetta (Pd) e Matteo Gagliasso (Lega).

Le altre commissioni

La seconda Commissione (Urbanistica), poi, ha come presidente Mauro Fava (Lega) e vice, rispettivamente Ivano Martinetti (M5s) e Paolo Ruzzola (Fi). In terza Commissione (Economia) è stato eletto presidente Claudio Leone (Lega) e vicepresidenti Paolo Bongioanni (Fdi) e Raffaele Gallo (Pd). Infine la sesta Commmissione (Cultura e Turismo) ha come presidente Paolo Bongioanni (Fdi) e i suoi vice sono Alessandria Biletta (Fi) e Daniele Valle (Pd).

Leggi anche:  Sanità piemontese ancora in rosso: bisogna risparmiare 100 milioni

Le giunte

La Giunta per il regolamento è presieduta da Stefano Allasia in qualità di presidente del Consiglio. Sono invece stati eletti vicepresidenti Valter Marin (Lega) e Diego Sarno (Pd). Come presidente della Giunta per le elezioni, le ineleggibilità, le incompatibilità e l’insindacabilità è stato eletto Maurizio Marello (Pd), vicepresidenti Andrea Cerutti (Lega) e Francesca Frediani (M5s).