Ballottaggio: I “Siamo” ri-bacchettano Maura Forte. No a qualsiasi forma di convergenza, “lontani anni luce da entrambi i candidati”.

Ballottaggio: I “Siamo” ri-bacchettano Maura Forte

Non ci può essere nessuna forma di collaborazione fra “SiamoVercelli” e Maura Forte. Risposta chiara e netta dopo il generico appello elettorale rivolto alle forze politiche non di centro destra e ai loro elettori.

Il testo della nota

Rimandiamo al mittente l’appello alla convergenza programmatica fatto da Maura Forte e dai partiti che la sostengono. La proposta è stata effettuata esclusivamente a fini elettorali in quanto chi la propone, ovvero il sindaco uscente, non è credibile, come ha ampiamente dimostrato nei 5 anni di mandato. L’appello è la fotocopia dell’accordo di apparentamento del 2014, mai rispettato dal sindaco. La fiducia che SiAmo Vercelli ha dato al sindaco cinque anni fa, proprio per far uscire la città dalle vecchie logiche con cui era stata amministrata, è stata completamente disattesa da Maura Forte che, nel corso dei cinque anni ha, inoltre, sempre rifiutato ogni forma di collaborazione per il bene della città. Come abbiamo già evidenziato, riteniamo le nostre visioni sulla gestione della città lontane anni luce da entrambi i candidati e pertanto lasciamo ai cittadini, che hanno voluto questo ballottaggio, l’arduo onere della scelta.

VAI ALLA HOME PAGE E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE