Alberi caduti, interviene il capogruppo leghista Alessandro Stecco: «Il sindaco dia risposte chiare».

Alberi caduti i risarcimenti

«Desta preoccupazione l’atteggiamento ondivago del Sindaco sulla questione dei risarcimenti ai
cittadini che hanno avuto la macchina danneggiata dalla caduta alberi, come accaduto recentemente
ad esempio in corso Rimembranza». Lo dichiara Alessandro Stecco, capogruppo leghista. «Abbiamo assistito da un po’ di settimane a informazioni contrastanti date sui social media da parte di
chi gestisce i social del Primo Cittadino, di fronte a cittadini piuttosto preoccupati. Chi ha avuto l’Auto
distrutta avra’ un risarcimento , esistono o no delle polizze assicurative?».

L’istanza

«Come Capogruppo della Lega ritengo necessario fare chiarezza, intanto sullo stato delle polizze
assicurative e se coprono tali danni, e se non li coprissero vorrei sapere perché sui social media è
stato detto il contrario – prosegue Stecco – Ho provveduto pertanto a protocollare un’istanza di sindacato ispettivo per chiarire esattamente la consistenza sia dell’assetto assicurativo sugli alberi del Comune, che sullo stato delle richieste di risarcimento e quali siano i funzionari di riferimento dato che i cittadini lamentano assenza di risposte da parte del comune».

Leggi anche:  Elezioni Comunali Desana: previste tre liste

Tasse e multe

«Come esponente della Lega, abituati ad amministrazioni attente a tutti i dettagli e a essere vicini ai
cittadini, non mollerò un centimetro fino a che non ci avrò visto chiaro – conclude il capogruppo – e se ci saranno ulteriori azioni da intraprendere per tutelare di più i cittadini sarò sempre in prima fila per portare avanti azioni per migliorare il rapporto tra Amministrazione e Cittadini, che pagando oltre che le tasse anche tanti soldi in multe, giustamente pretendono altrettanta attenzione».