Sciopero generale dei sindacati di base il 26 ottobre.  Riguarderà tutti i comparti produttivi, dei servizi e pubblici.

Sciopero generale dei sindacati di base il 26 ottobre

Il 26 ottobre è stato proclamato uno sciopero generale dei lavoratori di tutti i comparti e categorie pubbliche e private dalle associazioni sindacali Cub, Sgb, Si Cobas, Usi-Ait e Slai Cobas e Usi. Sono i cosiddetti “sindacati di base”. Difficile prevedere l’entità della partecipazione. Potrebbero comunque esserci dei disagi in taluni settori.

I motivi della protesta

Lo sciopero generale è stato indetto per protestare, tra l’altro – si legge in una nota – “contro le misure governative, il peggioramento delle condizioni lavorative, la riduzione del sistema di protezione sociale e la piena fruizione dei diritti sociali e sanitari, per l’Istruzione pubblica e contro la legge 107/2015 per la riduzione dell’orario di lavoro a parità di salario e a favore di investimenti pubblici per ambiente e lavoro”.

VAI ALLA HOME PAGE E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Leggi anche:  Offerte lavoro: i nuovi annunci

Iscriviti al nostro gruppo Facebook Vercelli Eventi & News

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale di Notizia Oggi Vercelli clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!