Reddito Cittadinanza luglio 2019: i dati per Comune. La provincia di Vercelli è terz’ultima con 2067 domande accolte, ma in rapporto alla popolazione è al terzo posto.

Reddito Cittadinanza luglio 2019: i dati per Comune

Nel mese di luglio in Piemonte sono state accolte 50.646 domande di Reddito/Pensione di cittadinanza sono il 5,65% del totale nazionale (896.173 domande accolte).

La graduatoria regionale è capeggiata come prevedibile da Torino con 30.198, subito dietro è la provincia di Alessandria, con 5.370 richieste accolte, seguono Cuneo_ 3951, Novara 3625, Asti 2.410. Vercelli è la terz’ultima, con 2067 domande accettate. Chiudono la classifica Biella, 1814, e il Verbano Cusio Ossola con 1211. Sono valori che, come spesso accade nelle statistiche, ricalcano la dimensione delle province. Quelle più piccole hanno ovviamente i numeri più piccoli…

La classifica in rapporto alla popolazione

Che succede se i numeri della classifica vengono “ponderati” in proporzione al numero di abitanti?.

E’ un calcolo un po’ empirico, perché le richieste non riguardano solo singole persone e poi ci sono i bambini… Ma serve a dare un’idea dell’incidenza del provvedimento. Una sorta di “coefficiente di benessere” perché più bassa è la percentuale e meno, in teoria, c’è bisogno del sussidio.

Leggi anche:  Offerte lavoro: nuove opportunità da cogliere

L’incidenza Piemontese media è di 1,16% di domande accolte sulla popolazione totale (dati Istat 2018).

La classifica stilata con questo criterio è: Torino 1,33 %; Alessandria 1,27; Vercelli: 1,20, Asti 1,12; Biella 1,03; Novara 0,98; Verbano Cusio-Ossola 0,76; Cuneo 0,67%.

Confermate le prime due posizioni, ma Vercelli balza al terzo posto e Cuneo si segnala come la provincia in teoria più ricca del Piemonte, almeno dal punto di vista dell’incidenza del reddito di cittadinanza sul numero degli abitanti.

I comuni della Provincia di Vercelli

Subito dopo Vercelli, 900 domande accolte, c’è Santhià con 123 domande, subito dopo Trino a quota 117 d’un pelo sopra Crescentino (116), Borgosesia 107.

A zero domande accolte si situano i comuni più piccoli, quasi esclusivamente valsesiani: Rossa, Rimella, Pila, Mollia, Cravagliana, Collobiano, Civiasco, Carcoforo, Alto Sermenza.

LA TABELLA DELL’INPS CON TUTTI I DATI COMUNE PER COMUNE

VAI ALLA HOME PAGE E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE