Incentivi per autotrasportatori nella legge di bilancio: Confartigianato dà parere positivo.

Incentivi per autotrasportatori nella manovra

Confartigianato dice sì al provvedimento di Governo nella legge di bilancio per incentivi a favore degli autotrasportatori dipendenti di imprese con sede principale in Italia. «Si prevede il rimborso del 50% delle spese sostenute e documentate per il conseguimento di patente e abilitazioni professionali, per gli aspiranti conducenti under 35 – spiega Amleto Impaloni, direttore di Confartigianato Imprese Piemonte Orientale – Auspichiamo che i decreti attuativi di tale provvedimento non si facciano attendere ma arrivino celermente, per rendere pienamente operativa la misura».

Carenza di lavoratori

Confartigianato aveva già manifestato la necessità di potenziare l’offerta di autisti professionali a fronte della carenza manifestata da molte imprese del settore: «Le aziende del territorio lamentano la mancanza di autisti, stiamo promuovendo azioni volte a far incontrare domanda e offerta in questo importante settore, nonché al consolidamento della cultura della formazione e dell’aggiornamento, anche in sinergia con l’Istituto Fauser di Novara che il 12 gennaio prossimo presenterà, nel corso del proprio open day, il nuovo indirizzo Trasporti e Logistica» conclude Impaloni.