Il fascismo sui giornali: conferenza Anpi Vercelli. Venerdì 12 aprile alla Sala Cgil di via Stara relazione di Lorenzina Opezzo.

Il fascismo sui giornali: conferenza Anpi Vercelli

Si avvicina la data del 25 aprile e l’Anpi comincia a promuovere momenti d’incontro per non dimenticare ciò che è stato. In questo contesto si inserisce una conferenza programmata per  venerdì 12 aprile alle 16.30, presso la Sala Facelli della sede CGIL Vercelli di via Stara 2.

Lorenzina Opezzo parlerà di “Vercelli fascista – dalla stampa del periodo 1922-1943” . Ingresso libero. Patrocinio di Cgil Vercelli-Valsesia e dell’Isrsc Bi-Vc, l’Istituto Storico per la Storia della Resistenza e della Società contemporanea bel Biellese, nel Vercellese ed in Valsesia.

La relatrice presenterà la città del Ventennio fascista dal punto di vista dei suoi giornali e dell’opinione pubblica e. I brani scelti, tratti dai giornali dell’epoca, torneranno a vivere grazie alla voce di Anna Jacassi.

Approfondimento

Ecco come la presenta la relatrice, Lorenzina Opezzo: “Questa conferenza nasce dalla tesi “Organizzazione ed azione politica del fascismo a Vercelli , 1922/43”, che, scritta con Andreina Rastello, è stata discussa nel marzo del 1973 alla Facoltà di Magistero di Torino. Per questa tesi furono consultati tutti gli anni compresi tra il 1922 ed il 1943 dei giornali locali, rigorosamente schedati a mano e poi riletti alla luce dei fatti che erano avvenuti a livello nazionale negli stessi anni. Si tratta quindi di un ‘excursus’ dei principali accadimenti di quegli anni nella nostra città, riportati dalla stampa cittadina. Discussa con il professor Massimo Salvadori e pubblicata, in parte, sul numero 0 de ”L’impegno” giornale dell’Istituto per la Storia della Resistenza in provincia di Vercelli, Biella, Valsesia, viene oggi ripresa nella speranza che stimoli l’interesse a conoscere meglio quel periodo e possa anche rappresentare un punto di partenza per approfondimenti con ulteriori studi.

VAI ALLA HOME PAGE E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE