Feste d’estate: Sagra del Mais a Motta de’ Conti. Da venerdì 9 agosto a domenica 11 buona cucina e serate danzanti.

Feste d’estate: Sagra del Mais a Motta de’ Conti

Nella foto una parte dello staff di cucina in una passata edizione.

Tutto pronto a Motta de’ Conti, per la 36ª edizione della «Sagra del Mais», organizzata come da tradizione dalla Pro Loco Mottese, che si snoderà tra oggi, venerdì 9 agosto, e domenica 11 agosto.

I festeggiamenti si apriranno ogni sera alle 19,30, sempre con ingresso libero, all’arena comunale, in via Roma. In menu ci sono salame sotto grasso, peperoni in bagna cauda, panissa, agnolotti, polenta e asino, fritto di pesce, grigliata mista di carne, arrosto, patatine, insalata, gorgonzola, macedonia e dolci. Piatto speciale è il fritto misto alla piemontese, da molti considerato il delizioso “marchio di fabbrica” della Pro Loco Mottese.

Il programma delle orchestre

Tutte le sere, poi, dalle 21,30, spazio alla musica dal vivo, con tre band che si alterneranno sul palco.

Leggi anche:  Santhià si prepara al "Palio dei Rioni"

Venerdì 9, si ballerà sui ritmi della discoteca mobile “Music System”, mentre le serate di sabato 10 e domenica 11 saranno dedicate al liscio, con le note rispettivamente di “Mauro Orchestra” e “Romeo e i Cooperfisa”. E’ questo in sintesi, il programma di una festa che per la comunità di Motta de’ Conti è una tradizione ormai storica, grazie al lavoro della Pro Loco Mottese, che l’ha inaugurata tanti anni fa ispirandosi a uno dei prodotti più diffusi in paese.

VAI ALLA HOME PAGE E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE