Festa Popoli 11: appuntamenti al via sabato. Alle 20,30 in Seminario si parlerà dell’esperienza dei “Corridoi umanitari”.

Festa Popoli 11: appuntamenti al via sabato

Nella foto alcuni degli organizzatori e protagonisti della Festa dei Popoli alla presentazione della kermesse.

Al via domani, sabato 28 settembre 2019, l’undicesima edizione della “Festa dei Popoli”, In programma alle ore 20,30 in Seminario un dal titolo «Oltre il mare – L’esperienza dei corridoi umanitari».

Una tavola rotonda a cura della Pastorale Migrantes di Vercelli e Torino in occasione della 105ª edizione della «Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato. Alla serata prenderanno parte anche la Comunità di Sant’Egidio e la Chiesa Valdese Metodista. Si farà il punto sui corridoi umanitari, raccontando inoltre le storie delle famiglie ospitate anche a Vercelli in questi anni.

Il tema del 2019 è l’ambiente

La Festa dei Popoli è promossa dall’Arcidiocesi di Vercelli, in collaborazione con il Centro Territoriale per il Volontariato e il Comune di Vercelli.
Il tema dell’edizione 2019: «Tanti Popoli un solo Pianeta» pone l’accento sulla cura della nostra Terra in un anno in cui la tematica ambientale è all’ordine del giorno.
La festa vera e propria è fissata in piazza Cavour per sabato 12 ottobre, con diverse iniziative e gli stand di oltre 30 associazioni di volontariato vercellesi.

I prossimi incontri

Martedì 1° ottobre, alle 17, è fissata la conferenza: «Aperti sul mondo, attenti al mondo» ancora al Seminario Arcivescovile. I temi sono l’internazionalità e i percorsi legati alla tutela ambientale. I protagonisti saranno gli studenti dell’Università del Piemonte Orientale, coordinati da Edoardo Tortarolo, professore Upo e responsabile dell’internazionalizzazione, che hanno esperienze dirette e riflessioni relative ai progetti Erasmus, alle lauree binazionali e alle offerte formative recentemente attivate come il Master degree in Food, Health and Environment.

Leggi anche:  Doppio evento Anpi venerdì a Vercelli

Subito dopo la conferenza, alle 19, si cambierài location. Presso il Cas di via Monte Bianco, gestito da ATI Croce Rossa Italiana – Comitato di Vercelli e Insieme per crescere SCS Onlus, per il tardizionale Aperipopolo. Appuntamento imperdibile ormai nel panorama della Festa, è un’occasione di scambi conviviali, degustazioni di piatti etnici e ascolto di musica in un clima di amicizia e festosità. Si potrà conoscere il Movimento Internazionale della Croce Rossa e della Mezza Luna Rossa e si riporterà l’attenzione su delicate questioni ambientali come i cambiamenti climatici e le loro ripercussioni sui fenomeni migratori.

Sempre attenzione per gli studenti sabato 5 ottobre con l’iniziativa «Anche gli alberi viaggiano». Grazie alle guide del Centro Atlantide ed ad alcuni studenti del Comprensivo Ferrari, dalle ore 9,30 (ritrovo in viale Garibaldi lato stazione) ci sarà una piacevole passeggiata alla scoperta degli alberi “esotici” e rari della città Fondamentale sarà, come per altri momenti, il contributo dei ragazzi del Servizio Civile del Comune.

Per ulteriori informazioni, www.caritaseusebiana.it o tel. 0161 213373 oppure www.centroterritorialevolontariato.org o tel. 0161 503298. Disponibili anche le pagine Facebook Festa dei Popoli Vercelli 2019, CTV Centro Territoriale per il Volontariato – Vercelli Biella, Caritas Eusebiana.

VAI ALLA HOME PAGE E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE