Festa della donna: mimose al museo e serata Acacie. Proposte per valorizzare il ruolo femminile.

Festa della donna: mimose al museo e serata Acacie

Altre iniziative dedicate alle donne, come sempre il Museo Leone è in prima linea per offrire un evento diverso dai luoghi comuni, con un viaggio nel tempo e nel ruolo femminile dell’età antica. Mentre il dancing “Le Acacie” ha scelto di proporre cena e una serata danzante con Paola Damì.

Essenze di donna al Museo Leone

Torna per la Festa della Donna, venerdì 8 marzo, al Museo Leone «Essenze di donna. Una sera in rosa al Museo Leone».
Tutte le donne, ma non solo (i mariti, fidanzati, compagni e figli sono ben accetti), sono invitate a scoprire il lato rosa della Sezione Archeologica attraverso una visita guidata condotta dallo staff femminile, Federica Bertoni e Francesca Rebajoli. Oggetti di migliaia di anni fa portano con sé storie, abitudini, leggende e anime di donne. Sono previsti tre turni di visita alle ore 18, 19 e 20. Non è necessaria la prenotazione, ma è sufficiente presentarsi qualche minuto prima dell’orario scelto presso la biglietteria.

Per tutte le donne la tariffa d’ingresso sarà ridotta (euro 5), per tutti gli altri euro 7 euro.

“Mimose” Anche al Mac

Pure il Mac festeggerà tutte le amiche con una speciale visita guidata dal titolo «Il filo della Vita» che da venerdì 7 a domenica 9 marzo alle ore 16, metterà in luce il “lato rosa” della collezione archeologica cittadina. Presentarsi presso la biglietteria in C.so Libertà 300 – via Farini 5, pochi minuti prima delle 16. Tariffe d’ingresso regolate come per il Museo Leone. Con il biglietto d’ingresso sarà comunque possibile la visita di tutto il Museo.

Leggi anche:  Carnevale di Santhià: in treno a prezzi scontati

Paola Damì alle Acacie

La settimana del Dancing «Le Acacie» ruoterà intorno alla Festa della Donna che sarà festeggiata venerdì 8 marzo con l’orchestra di Paola Damì, con cena e ballo a 20 euro. Info e prenotazioni: 0161-213824. Un tradizionale appuntamento nel segno dell’eleganza.
Ma non ci sarà solo spazio per le mimose a «Le Acacie», infatti martedì 5 marzo offrono una mega serata con ospiti Franco Bagutti e i suoi cantanti, presentati da Alex Cabrio e Katia, presente l’orchestra Lillo Baroni.
Sabato 9 altra serata danzante con il maestro Vitali.

VAI ALLA HOME PAGE E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE