Arte H24: maratona a Studio Dieci. Dalle ore “zero” alla mezzanotte di sabato 12 ottobre staffetta di giovani artisti del Liceo Alciati.

Arte H24: maratona a Studio Dieci

Ventiquattro giovani artisti (studenti del Liceo Artistico Alciati), una staffetta, di ora in ora, che partirà alle ore zero-zero di sabato 12 ottobre (o mezzanotte di venerdì 11 se preferite) e proseguirà fino alle 24. Il luogo è la sede di Studio Dieci in piazzetta Pugliese Levi.

I ragazzi, con contorno di musica, dipingeranno su un mega rotolo di carta che poi verrà esposto.

Gli studenti lavoreranno in vetrina e chiunque passerà da quelle parti potrà assistere alla performance che il centro culturale ha pensato per la “Giornata del Contemporaneo” a cui ogni anno partecipa, essendo del resto una galleria storica (quasi mezzo secolo di attività) che è da tempo nel circuito delle realtà dell’arte Contemporanea in Italia.

Nelle parole del direttore artistico del centro culturale Diego Pasqualin il senso dell’operazione.

Uno spazio per i giovani artisti

Per la quindicesima giornata del Contemporaneo il centro culturale StudioDieci | not for profit | citygallery.vc ha scelto di confermare la sua missione statutaria e di mettere i propri spazi a disposizione di giovani artisti, offrendo così una possibilità d’incontro e di scambio aperto alle sperimentazioni. Ogni produzione artistica del passato è stata “contemporanea” al proprio tempo, perché è solo grazie allo scorrere di quest’ultimo che si sono aperte prospettive storiche che oggi definiamo patrimonio culturale. Ma cosa sarà del nostro tempo? Che valore acquisirà? Avremo mai lo spazio che ci spetta, quello del fanale anteriore che illumina il percorso, o rimarremo relegati a quello della retromarcia?

Nell’attesa di celebrare i suoi imminenti cinquant’anni di attività, di trincea artistica contemporanea, StudioDieci ha sempre sostenuto l’aspetto educativo, mettendo a disposizione le sue sale agli studenti delle più importanti accademie nazionali e a quelli dei licei artistici del nostro territorio.

Leggi anche:  Tutta la Magia del Natale in Valle D’Aosta. E c’è anche un’App

Il ruolo del Liceo Alciati

E proprio al Liceo Artistico Ambrogio Alciati di Vercelli è stato offerto di prendere parte ad una performance collettiva. H24 sarà un lungo lavoro che occuperà 24 studenti che per 24 ore si alterneranno nella realizzazione di un’opera unica su un unico rotolo di carta.

Come un mantra, una preghiera continua all’arte, all’amore e alla cultura. H24 ha la volontà, ma sarebbe più corretto dire speranza, di aprire degli spiragli grafici negli animi di quei giovani che domani potrebbero aggiungersi, come sguardo luminoso e illuminato, a quei fari che, supportati e tutelati da quelli posteriori, avranno l’occasione di guardare avanti, prima di altri, per gli altri.

Artisti in vetrina

Da mezzanotte a mezzanotte StudioDieci lascerà accese le luci e la sua porta aperta. In una vetrina sarà posizionato un tavolo da disegno e i fruitori, i curiosi o, anche semplicemente passanti, potranno assistere al work in progress estemporaneo. In un’altra sala verrà collocato un secondo tavolo dove i visitatori potranno intervenire liberamente su un quaderno da disegno che rimarrà a testimonianza del loro passaggio. Più romanticamente, regaleranno ad Arte, una piccola dichiarazione d’amore e il ricordo che l’oggi sarà il passato del prossimo futuro.

Suoni elettronici

Dalle 00:00 alle 24:00 saranno presenti nel centro culturale anche gli Alternum Continum che mescoleranno suoni elettronici allo scorrere del tempo, tra improvvisazioni e interferenze, influenze e sensazioni del vivere minuto per minuto il nostro contemporaneo.

I ragazzi coinvolti

Allara Pierluigi | Bolgan Beatrice | Cadeddu Giulia | Cavallaro Giulia | Cavallin Ludovico
Chiodo Sabrina | Cipriano Gaia | Costanzo Alessia | Francese Martina | Garresio Selene
Gorlero Maurizio | Gorrino Niccolò | Gugliara Elena | Lombardi Matteo | Luciano Valentina
Maffei Annalisa | Masoero Margherita | Mosso Tommaso | Oletto Emanuel
Pasquariello Sveva | Pittau Giada | Salerno Aurora | Santa Anastasia | Tricerri Valentina