Al cinema con tè: cinerassegna all’Italia. Dall’8 gennaio dieci grandi film a Vercelli tutti i martedì sera.

Al cinema con tè: cinerassegna all’Italia

“AL CINEMA CON Tè” si chiama la cinerassegna che decollerà martedì 8 gennaio al Cinema Italia, la sala cittadina ora del gruppo Movie Planet. Il martedì, del resto a Vercelli è rimasto un sinonimo di serata al cinema… almeno per chi ha una certa età.

La nuova iniziativa è  stata creata per offrire al pubblico un nuovo evento dedicato al cinema d’autore e/o altre visioni.

La rassegna offrirà le opere di indiscussi maestri della settima arte, pellicole selezionate dai festival più importanti e percorsi tematici e autoriali capaci di stimolare il dibattito e la riflessione.

“Animare le serate vercellesi”

“Il mio impegno al Cinema Italia – sottolinea la curatrice della rassegna Cristina Francese – consiste nel radicare sul territorio, proporre eventi culturali, e creare rete. Per l’edizione di quest’anno ho cercato di animare le giornate vercellesi, ogni martedì infatti, la rassegna cinematografica  AL CINEMA CON Tè  proporrà  agli spettatori la possibilità di vedere sul grande schermo le opere che stanno cercando, che hanno perduto e che, spesso, non hanno avuto la giusta visibilità”.

La rassegna durerà fino al 12 marzo. Con proiezioni dalle 17 e dalle 21, nella sala di Piazza Pajetta 3.

I costi

Biglietto d’ingresso a 6,70 euro, chi vuole essere coccolato con tè e biscotti paga 8 euro. Ingresso a 4 euro per chi ha a tessera movie+, che si può fare al costo di 7 euro, vale fino al 30 settembre 2019 è dà diritto a sconti in tutte le rassegne Movie Planet. Altre info: www.movieplanetgroup.it/alcinemaconte

I film in cartellone

8-gen TONYA

Regia di Craig Gillespie. con Margot Robbie, Sebastian Stan, Allison Janney, Paul Walter Hauser, Julianne Nicholson. Cast completo Titolo originale: I, Tonya. Biografico, Drammatico, Sportivo – 2017, durata 121 minuti.
Un biopic incentrato sulla pattinatrice americana Tonya Harding, al centro di uno scandalo nel 1994. Il film ha ottenuto 3 candidature e vinto un premio ai Premi Oscar, 2 candidature e vinto un premio ai Golden Globes, 5 candidature e vinto un premio ai BAFTA. UN BIOPIC INDIPENDENTE SULLA PATTINATRICE ACCUSATA DI AVER FATTO AGGREDIRE UNA RIVALE, TRA VERITÀ E IRONIA, DELLA VITA E DEL FILM.

15-gen LA CASA SUL MARE

Regia di Robert Guédiguian. con Ariane Ascaride, Jean-Pierre Darroussin, Gérard Meylan, Jacques Boudet, Anaïs Demoustier. Drammatico – Francia, 2017, durata 107 minuti. In una pittoresca villa affacciata sul mare di Marsiglia tre fratelli si ritrovano attorno all’anziano padre. UN APPASSIONANTE RACCONTO DI CRISI, IN CUI I RIFERIMENTI DEI PROTAGONISTI VENGONO MENO SOTTO I COLPI DEI TOTALITARISMI MODERNI.

22-gen LAZZARO FELICE

Regia di Alice Rohrwacher. con Adriano Tardiolo, Alba Rohrwacher, Tommaso Ragno, Luca Chikovani, Agnese Graziani. Drammatico – Italia, 2018, durata 130 minuti. Lazzaro e Tancredi sono legati da una grande amicizia. Un’amicizia vera e intatta che nel tempo porterà Lazzaro alla ricerca di Tancredi. Il film è stato premiato al Festival di Cannes, ha ottenuto 3 candidature ai Nastri d’Argento, UN CINEMA LIBERO, DESTRUTTURANTE, GIROVAGO. UN CINEMA CHE MERITA DI ESSERE SEGUITO.

29-gen IL FILO NASCOSTO

Regia di Paul Thomas Anderson. con Daniel Day-Lewis, Vicky Krieps, Lesley Manville, Sue Clark, Joan Brown, Camilla Rutherford.2017, durata 130 minuti. Il rinomato sarto Reynolds Woodcock e sua sorella sono al centro della moda britannica nella fascinosa Londra del dopo guerra. Il film ha ottenuto 6 candidature e vinto un premio ai Premi Oscar, 2 candidature a Golden Globes, 4 candidature e vinto un premio ai BAFTA, UN’OPERA CHE PORTA PIÙ LONTANO LA FILMOGRAFIA DI PAUL THOMAS ANDERSON E SPOSTA PIÙ AVANTI IL CINEMA.

5-feb UNA STORIA SENZA NOME

Regia di Roberto Andò. Un film con Micaela Ramazzotti, Renato Carpentieri, Laura Morante, Jerzy Skolimowski, Antonio Catania. Commedia – Italia, Francia, 2018, durata 110 minuti. Il misterioso furto – realmente avvenuto a Palermo nel 1969 – di un celebre quadro di Caravaggio, La Natività. AFFETTUOSO OMAGGIO AL CINEMA E ALLA SUA CAPACITÀ DI REINVENTARE LA REALTÀ. UN GIOCO MOLTO SCRITTO, DI GUSTO RÉTRO.

12-feb BLACKKKLANSMA

Regia di Spike Lee. con John David Washington, Adam Driver, Topher Grace, Laura Harrier, Ryan Eggold. Biografico, 2018, durata 128 minuti. La storia di Ron Stallworth, il poliziotto afro-americano che riuscì a entrare a far parte del Ku Klux Klan. Il film è stato premiato al Festival di Cannes, CON VOCE TANTO LUCIDA QUANTO CINICA SPIKE LEE OFFRE POTENTI AFFRESCHI DI PURO ENTERTAINMENT.

19-feb IN VIAGGIO CON ADELE

Regia di Alessandro Capitani. con Sara Serraiocco, Alessandro Haber, Isabella Ferrari, Patrice Leconte. Commedia – Italia, 2018, dur. 80 mi Un famoso attore teatrale dal pessimo carattere scopre di avere una figlia di trent’anni. Come affronteranno questa scoperta? UN ROAD MOVIE IRTO DI (DIS)AVVENTURE E SCOPERTE.

26-feb IL GIOVANE KARL MARX

Regia di Raoul Peck. con August Diehl, Stefan Konarske, Vicky Krieps, Olivier Gourmet, Hannah Steele. Biografico – Francia, Germania, Belgio, 2017, dur. 112 minuti. L’incontro tra Karl Marx e Friedrich Engels e l’ideazione di una delle più grandi trasformazioni teoriche e politiche dell’Ottocento. BIOGRAFIA DALL’IMPIANTO CLASSICO CHE SFUGGE AL RISCHIO BIGNAMI PROPONENDO UN MARX INEDITO, SCAPESTRATO E ROMANTICO.

5-mar QUASI NEMICI – L’IMPORTANTE È AVERE RAGIONE.

Regia di Yvan Attal. con Daniel Auteuil, Camélia Jordana, Yasin Houicha, Nozha Khouadra, Yvonne Gradelet. Commedia – Francia, 2017, durata 95 minuti. Neilah è una giovane ragazza che desidera diventare un avvocato di prestigio. Sulla sua strada incontra Pierre Mazard, professore e provocatore nato. IL DOMINIO SULLA PAROLA (E SULLA RAGIONE) COME FORMA DI RISCATTO SOCIALE.

12-mar LADY BIRD

Regia di Greta Gerwig. con Saoirse Ronan, Laurie Metcalf, Tracy Letts, Lucas Hedges, Timothée Chalamet Commedia – USA, 2017, durata 93 minuti. Una liceale di Sacramento vorrebbe iscriversi ad un college ma le mancano alcuni crediti. Decide così di iscriversi a teatro. Il film ha ottenuto 5 candidature a Premi Oscar, 3 candidature e vinto 2 Golden Globes, 3 candidature a BAFTA. UN’OPERA GENERAZIONALE E UNIVERSALE, CAPACE DI COMUNICARE AL DI LÀ DELLE BARRIERE CULTURALI.

VAI ALLA HOME PAGE E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE