Gigantesca discarica apparsa in una sola notte

E’ difficile commentare quello che è accaduto ai Cappuccini, nei pressi della roggia Lamporo, nella notte tra domenica 27 e lunedì 28 agosto. Difficile perché è incomprensibile afferare il senso di un gesto del genere. Praticamente un’intera casa è stata scaricata sullo sterrato che costeggia la roggia, senza alcun problema. Una discarica di proporzioni gigantesche, che appare come un vero e proprio scempio nei confronti della città, del rione e dei suoi abitanti. Purtroppo questo tipo di evento continua a ripetersi, in molte zone di Vercelli, senza alcun problema da parte di chi compie un gesto di una inciviltà pazzesca. Di controlli, almeno in quella zona, nemmeno l’ombra. Purtroppo. Ora però è troppo. Qualcuno intervenga, al più presto, per fermare questo schifo, questa vergogna, questo scempio. E non veniteci a fare i soliti sermoni, per favore!

Foto p.g.c. L. Ovarini