Vercellese in carcere per spaccio a Milano. Era stato arrestato più volte dal 2014 al 2017 nel capoluogo lombardo.

Vercellese in carcere per spaccio a Milano

Mercoledì 8 agosto, a Vercelli, i  carabinieri  hanno arrestato E.S., un 38enne di origine marocchina residente in città. L’uomo è gravato da pregiudizi per reati contro la pubblica amministrazione ed in materia di stupefacenti.

L’arresto è stato eseguito su ordine del Tribunale di Milano per revoca degli arresti domiciliari e ripristino della custodia cautelare in carcere. Questo per reiterato spaccio di sostanze stupefacenti commesso a Milano dal 2014 al 2017.

L’uomo si trova ora nella Casa Circondariale di Billiemme.