Tre vercellesi nei guai per detenzione illegale di stupefacenti. E’ accaduto nella sera di ieri, lunedì 25 novembre 2019, in via Trino.

Tre vercellesi nei guai per detenzione illegale di stupefacenti

I carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Vercelli hanno deferito tre persone per detenzione di stupefacenti.
Al fine di contrastare efficacemente il traffico di sostanze stupefacenti, i carabinieri della Compagnia di Vercelli hanno intensificato i controlli, soprattutto nei pressi dei locali pubblici e nelle zone appartate ove solitamente si ritrovano i tossicodipendenti.
Verso le ore 21.30 di ieri, nel piazzale di un distributore di carburanti di via Trino, una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile procedeva al controllo degli occupanti di una vwagen golf. A bordo vi erano tre giovani vercellesi che apparivano molto nervosi durante le fasi dell’identificazione, lasciando presumere che potessero occultare dello stupefacente. I tre venivano perquisiti e all’interno del veicolo si rinveniva una bilancina di precisione, un coltellino serramanico nonché un panetto di stupefacente di hashish del peso complessivo di grammi 100 (tutto sequestrato).
I tre venivano accompagnati in caserma ed al termine degli accertamenti sono stati deferiti per detenzione illecita ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Leggi anche:  Alessandria: nessuna traccia di Marika e Nicolò

VAI ALLA HOME PAGE E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE