Torino: bambina accusa vicino di casa di violenza sessuale. I fatti sarebbero accaduti in strada della Verna, dove la piccola abita con la famiglia.

Torino: bambina accusa vicino di casa di violenza sessuale

Come riporta ilcanavese.it, Il fatto sarebbe avvenuto in strada della Verna, dove la bambina con la sua famiglia e il 60enne vivono. L’uomo, un italiano è stato arrestato dalla Polizia dopo le accuse delle bimba, sei anni, di aver abusato sessualmente di lei. L’episodio, ancora al vaglio delle autorità, è stato raccontato dalla piccola. Le due famiglie sono vicine di casa e l’uomo avrebbe accompagnato in cantina la piccola per aggiustare la bicicletta e qui si sarebbe consumata la violenza.

VAI ALLA HOME PAGE E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE