Slot irregolare: 12.000 euro di multa. Un esercizio sito nella provincia di Vercelli aveva violato diverse normative.

Slot irregolare: 12.000 euro di multa

Nei giorni scorsi, la Divisione Polizia Amministrativa della Questura di Vercelli ha infatti effettuato un controllo amministrativo in un esercizio pubblico sito in Provincia., ha trovato  installata un’apparecchiatura elettronica, tipo “slot machine”, non conforme alla vigente normativa. La slot è stata subito posta sotto sequestro. Inoltre, al titolare dell’esercizio commerciale sono state contestate plurime violazioni di legge punite con una sanzione pecuniaria di oltre 12.000 euro.

Controlli sul territorio

La Polizia di Stato, inoltre, nella giornata di martedì 6 agosto, ha provveduto a potenziare il servizio di controllo del territorio avvalendosi di operatori della Questura vercellese e del Reparto Prevenzione Crimine di Torino.
Durante il servizio, sono state aumentate il numero di pattuglie “volanti” presenti sul territorio del capoluogo vercellese e della Provincia al fine di prevenire il fenomeno dei reati predatori, soprattutto in concomitanza con la giornata del mercato cittadino.

Leggi anche:  Un vercellese espulso per droga

Fermati 160 veicoli

Effettuati plurimi posti di controllo lungo le strade del territorio provinciale, ispezionati oltre 160 veicoli e identificate diverse persone.
Inoltre, sono proseguiti i controlli della Polizia di Stato anche nell’ambito del monitoraggio delle attività degli esercizi pubblici.

I controlli straordinari della Polizia di Stato proseguiranno anche nelle prossime settimane del periodo estivo.

VAI ALLA HOME PAGE E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE