Serra per cannabis nella sua casa di San Germano: arrestato un 19enne.

Serra per cannabis

I carabinieri della stazione di San Germano Vercellese hanno arrestato un 19 enne per detenzione e spaccio di stupefacenti. Nel pomeriggio di ieri, i carabinieri della locale stazione unitamente a personale della polizia locale, dopo che avevano ricevuto notizie sulla presenza di un giovane straniero del posto che deteneva stupefacenti in casa e che sovente riceveva le visite di altri giovani, hanno intrapreso un servizio di osservazione. Ad un certo punto è giunto un giovane a bordo di un’utilitaria e che saliva in casa ove si intratteneva per pochi minuti, per poi uscire trafelato ed allontanarsi velocemente.

La perquisizione

I carabinieri decidevano di procedere alla sua identificazione, bloccando il veicolo poco distante. Durante le fasi del controllo, tuttavia, il 21 enne del posto appariva alquanto nervoso, tant’è che i militari decidevano di sottoporlo alla perquisizione, rinvenendo in tasca un involucro contenente circa 2 grammi di marijuana (sequestrata). Il giovane ammetteva di averla acquistata poco prima. I carabinieri unitamente agli agenti della polizia locale di San Germano si portavano presso l’abitazione dello straniero procedendo alla perquisizione locale che permetteva di rinvenire una vera e propria serra artigianale per la coltivazione di cannabis indica, con tanto di lampade ed umidificatore.

Leggi anche:  Madonna del Sacco: Vigili del Fuoco sventano suicidio

L’arresto

In camera da letto gli operanti hanno rinvenuto 3 piante di marijuana nonché circa 30 grammi della medesima sostanza stupefacente già essiccata ed una dose di hashish (tutto sequestrato). Il 19 enne di origini rumene veniva dichiarato in stato di arresto per produzione, detenzione e spaccio di stupefacenti, informando il PM di turno della Procura della Repubblica di Vercelli, che disponeva che l’arrestato permanesse agli arresti domiciliari in attesa della celebrazione del processo per direttissima. La collaborazione con la polizia locale di San Germano ha sicuramente sortito un risultato positivo e di questo se ne è complimentato anche il sindaco di San Germano con i vertici dell’Arma.