Ruba cellulare e lo usa: i tabulati telefonici lo incastrano.

Ruba cellulare

I carabinieri della stazione di Trino hanno identificato e deferito in stato di libertà un rumeno per ricettazione.
La vittima l’altro giorno è rimasta estasiata dal fatto che i carabinieri l’avessero convocata in caserma per un lieto fine. Alla fine di agosto, infatti, aveva sporto denuncia di furto del proprio cellulare del valore di oltre 1000 euro che ignoti malfattori le avevano asportato la mattina stessa dall’interno della sua abitazione.

I tabulati

I carabinieri di Trino dopo la denuncia hanno chiesto al PM della Procura della Repubblica di Vercelli di emettere un decreto di acquisizione dei tabulati telefonici, grazie ai quali potevano accertare che l’apparecchio era ancora in uso e sul quale era stata attivata una nuova scheda telefonica intestata ad un cittadino rumeno residente a Casale Monferrato che rintracciato in quel centro aveva in tasca l’apparecchio telefonico che è stato poi restituito alla vittima. F.J. è stato deferito per ricettazione.