Rapinò un negozio a Santhià: arrestato un 42enne di Vercelli.

Rapinò un negozio

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Vercelli hanno arrestato M.A., 42enne residente in città, gravato da vicende penali per reati contro il patrimonio ed in materia di stupefacenti, dando esecuzione ad un ordine di carcerazione emesso dall’Ufficio esecuzioni penali del Tribunale di Vercelli. L’uomo, nel 2005, in Santhià, aveva perpetrato una rapina all’interno di un negozio di abbigliamento.

L’arresto

Il 42enne aveva minacciato e spintonato la commessa, impadronendosi del denaro contenuto all’interno del registratore di cassa ed allontanandosi a bordo di una utilitaria. Le indagini avevano consentito agli operanti la sua identificazione e la denuncia per rapina da parte dei militari della Stazione. Mercoledì scorso, i Carabinieri lo hanno raggiunto presso la sua abitazione ed hanno proceduto all’arresto. A conclusione delle rituali formalità, il 42enne è stato associato alla Casa Circondariale di Vercelli, dove dovrà espiare la pena di 7 anni di reclusione.