Quaregna: distributore IP rapinato. Bottino è di quasi 3mila euro per i due banditi a volto scoperto che son poi scappati su una Smart.

Quaregna: distributore IP rapinato

Verso le 17 di ieri, lunedì 14 ottobre, due individui a volto scoperto hanno aggredito il benzinaio 60enne del distributore IP di Quaregna, come riporta laprovinciadibiella.it. I malviventi si sono impossessati dell’incasso, quasi 3mila euro, si sono dati alla fuga a bordo di una Smart di colore scuro. La vittima non ha riportato lesioni, ma solo un grande spavento. Le prime indagini sono seguite dai Carabinieri del Nucleo Operativo di Cossato.

VAI ALLA HOME PAGE E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE