Pedone colpito alla testa dal portello di un tir: soccorso in codice rosso.

Pedone colpito dal portellone di un tir

Grave incidente questa mattina intorno alle ore 11, davanti alla terza entrata del cimitero di corso Salamano a Vercelli. Pietro Presti, di 64 anni, è stato colpito alla testa dal portellone di un tir che si è improvvisamente aperto, da notare che il punto dell’impatto si trova subito dopo uno dei dossi per la limitazione della velocità. Il mezzo stava transitando in direzione tangenziale.

Secondo la prima ricostruzione, lo sportello laterale di carico del camion si è improvvisamente aperto ed ha colpito l’uomo, che era appena sceso dalla sua vettura pare per salutare dehli amici che aveva visto, con lui sarebbe stata presente la moglie.

I soccorsi

Sul posto è intervenuto l’elisoccorso. Il pedone colpito, infatti, è in gravi condizioni, trasportato in codice rosso all’ospedale di Novara, dove ed è stato ricoverato.

La corsia di Corso Salamano interessata dall’incidente è stata chiusa al traffico. E’ agibile la corsia del controviale lato campo di aviazione.

Leggi anche:  Offerte lavoro le ultime posizioni aperte

Aggiornamento: Dall’Ospedale di Novara buone notizie, il ferito non è grave.

Foto principale di Max Giannotta

La scena dell’incidente