Ottocento anni Sant’Andrea: uncinetto solidale con Caritas. Un grande tappeto sarà posto dentro la Basilica e poi smembrato per raccogliere fondi.

Ottocento anni Sant’Andrea: uncinetto solidale con Caritas

Un’interessante e colorata iniziativa legata agli 800 anni della Basilica viene dalla Caritas Diocesana. In programma la realizzazione di un tappeto, composto da “piastrelle” di lana dei più svariati colori 10 x 10 cm. (preferibilmente con uncinetto 2, 2 e mezzo o 3).

Tutti possono partecipare

Ognuno, anche chi è alle prime armi nell’uncinetto, può contribuire con le proprie piastrelle che potranno essere a disegno libero (Old America) oppure, per i più bravi, decorate con i simboli del monumento: contorno della chiesa, il galletto, la croce, il rosone. Queste “piastrelle” andranno lavorate su cotone con la tecnica a filet, Caritas consegnerà il filato e lo schema da seguire.

Un grande tappeto

Il grande “tappeto” verrà poi posto in Sant’Andrea per l’esposizione, al termine le piastrelle saranno smembrate e si potranno avere in cambio di un’offerta per le attività della Caritas a sostegno dei poveri.

Leggi anche:  Cinquemila euro di multa a un camionista

La consegna potrà avvenire da fine febbraio a inizio maggio.

Questi i contatti per le info: 349-4981064 (Giuliana); 338-7325218 (Marisa); 348-8820060 (Cristina, contattare con messaggio su WhatsApp)

VAI ALLA HOME PAGE E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE