I Carabinieri di Chivasso stanno indagando sulla vicenda. La donna prima abitava con il marito a Rondissone.

Obbliga la moglie a prostituirsi

Obbliga la moglie a prostituirsi. La donna è stata llontanata. I Carabinieri di Chivasso stanno indagando sulla vicenda. La donna prima abitava con il marito a Rondissone. Come riporta la nuovaperiferia.it, una quarantenne marocchina che ha come unica colpa l’aver deciso di dividere la propria vita con un ex carabiniere cinquantenne di Rondissone, residente in un appartamento a pochi passi dal centro storico. Dramma venuto alla luce durante una visita al pronto soccorso, tanto che è stato richiesto l’’immediato intervento del Ciss.

https://nuovaperiferia.it/cronaca/obbliga-la-moglie-a-prostituirsi-indagano-i-carabinieri/

VAI ALLA HOME PAGE E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE