Muore cadendo da una cisterna. Un malore, infatti, ha stroncato la vita di un dipendete di una ditta esterna alla carpenteria Poliprogram di Clavesana, nel Cuneese.

Muore cadendo da una cisterna

Stava prendendo le misure di una cisterna nell’azienda di carpenteria Poliprogram di Clavesana, nel Cuneese quando un malore non gli ha lasciato scampo. L’uomo, infatti, si trovava nella ditta per un lavoro ieri, venerdì 16 agosto 2019 quando si è sentito male intorno a mezzogiorno.

Inutili i soccorsi

Immediata la chiamata ai soccorsi ma per l’uomo cinquantenne non c’è stato nulla da fare. Il personale del 118, infatti, giunto sul posto non ha potuto salvargli la vita perché al loro arrivo era già deceduto. Sul posto anche i vigili del fuoco di Mondovì, i volontari di Dogliani e la squadra Sas di Cuneo.

La vittima

A perdere la vita è stato un uomo di cinquant’anni residente a Fossano.