Morti sul lavoro: ennesima vittima in un cantiere. 65 enne perde la vita a Roccaforte Mondovì cadendo dal tetto su cui lavorava.

Morti sul lavoro: ennesima vittima in un cantiere

Come riporta ilcanavese.it Oggi, mercoledì 6 marzo, c’è stato l’ennesimo incidente mortale sul lavoro in Piemonte, è deceduto un operaio di 65 anni, precipitato dal tetto in un cantiere edile a Roccaforte Mondovì.

Leggi anche: Due cantonieri uccisi da un’auto mentre lavorano

Vercellese muore sul lavoro a Coniolo

Incidente sul lavoro: muore 65enne

L’incidente sul lavoro si è verificato intorno alle 10.30 di quest’oggi, in via Terme. L’uomo, di cui non sono ancora note le generalità, è  caduto dal tetto, facendo un volo di 9 metri. Inutile l’intervento dell’elisoccorso è morto sul colpo.

Anche una squadra  dei vigili del fuoco hanno raggiunto il cantiere per la messa in sicurezza.  Sull’accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri e  degli ispettori S.Pre.S.A.L (Il Servizio di Prevenzione e Sicurezza degli Ambienti di Lavoro con sede ad Alessandria).

Leggi anche:  Finto volontario deruba un'anziana

La dura posizione della Cgil su ilcanavese.it

VAI ALLA HOME PAGE E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE