Maltempo violento: boom di chiamate ai Vigili del Fuoco. Una trentina, problemi con alberi pericolanti anche a Borgo Vercelli.

Maltempo violento: boom di chiamate ai Vigili del Fuoco

In questi minuti (intorno alle ore 18 di giovedì 9 agosto) il centralino dei Vigili del Fuoco è preso d’assalto per chiamate di intervento in seguito al temporale che si è abbattuto sul Vercellese intorno alle 17,30. Sia in città che in molti paesi del circondario sono segnalate situazioni critiche quasi esclusivamente per caduta rami e controllo alberi.

Situazione particolarmente critica a Cigliano con rami caduti, un tremenda grandinata e viabilità difficoltosa.

Aggiornamento delle ore 19,40: La situazione a Cigliano è meno grave di quanto sembrava in un primo momento, solo qualche ramo caduto (ad esempio di fronte alla piscina Jolly) e problemi con alberi pericolanti.

A Vercelli in via Caduti di Nassirya una squadra dei Vigili del Fuoco con camion gru ha lavorato un paio d’ore per tagliare un albero che si era “accostato” a una casa (nella foto grande e sotto).

Leggi anche:  Trovato morto in casa uomo di 42 anni

Qualche altro intervento sempre per messa in  sicurezza di alberi. Rami sono caduti ad esempio nel parcheggio della caserma Garrone (vedi foto sotto).

 

Danni a Borgo Vercelli e Collobiano

A Borgo Vercelli la folata di vento è stata improvvisa e fortissima. Per fortuna non ha colpito la tensostruttura della patronale in allestimento perché in zona riparata. Ma nelle campagne verso Biandrate sono caduti alberi e i Vigili del Fuoco hanno rimosso pali della linea Telecom che erano caduti sulla sede stradale (ancora in territorio vercellese). A Bivio Sesia, in una viuzza laterale altro intervento per tagliare un albero pericolante.

A Collobiano ci sono stati danni non rilevanti a tetti e rami caduti. Intervento più consistente sulla provinciale per Biella, verso Formigliana per rimozione di altro albero pericolante.

A Formigliana è rimasto danneggiato l’orologio sulla torre campanaria.

In genere ci sono stati più interventi fuori città che dentro. In tutto una trentina di chiamate fino a questo momento, ma altre ne arrivano sporadicamente.