Ladri pendolari: avevano rubato persino una cagnolina. Presi dalla Polizia di Novara sulla A4 con 70.000 euro e preziosi sottratti ad anziani.

Ladri pendolari: avevano rubato persino una cagnolina

Come riporta novaranetweek.it sono stati arrestati dalla Polizia di Stato i pendolari dei furti. La Polizia di Stato di Novara, al termine di un’articolata operazione, ha arrestato tre persone che si sono rese responsabili dei reati di falsificazione di targhe, truffa e furto in danno di persone anziane, nonché di ricettazione di monili d’oro, gioielli con pietre preziose e denaro sottratti a questi ultimi, per un valore complessivo di circa 70.000 euro. E persino una cagnolina.

Il tutto è nato da un servizio di vigilanza sulla tratta autostradale Torino-Milano, effettuato da pattuglie della Polizia Stradale in abiti civili, quando è stata notata un’autovettura Ford Fiesta di colore chiaro che procedeva a velocità particolarmente sostenuta, le cui targhe facevano sospettare una possibile alterazione, essendo quella anteriore diversa da quella posteriore. Gli agenti avevano così appurato che le due targhe in questione corrispondevano ad altrettanti veicoli di altro modello e colore, per cui, dopo avere intercettato la vettura sospetta, l’hanno seguivata sino alla barriera autostradale di Rondissone (TO) dove, con l’ausilio di ulteriore personale della Sottosezione Autostradale di Settimo Torinese, nonostante il tentativo dei sospetti darsi alla fuga, sono riusciti a trarre in arresto i tre malviventi che in quel momento si trovavano a bordo (tutti italiani, residenti nel Canavese, classi 1979, 1969, 1985, pluripregiudicati e recidivi).

Leggi anche:  Litigano di notte e aggrediscono i carabinieri

Altri dettagli su novaranetweek.it

VAI ALLA HOME PAGE E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE