Intossicazione in classe: ragazzina spruzza antiparassitario. Incredibile inconveniente avvenuto al Classico di Novara

Intossicazione in classe: ragazzina spruzza antiparassitario

Come riporta novaraoggi.it nella mattinata di venerdì 15 marzo, una vicenda che ha dell’incredibile si è verificata in una classe del Liceo Classico novarese.

Una ragazzina minorenne si è resa protagonista, forse inconsapevole, di uno spiacevole episodio, ha infatti spruzzato un antiparassitario credendo fosse del profumo. Non è ancora chiaro da dove sia spuntato il flacone, ma parrebbe che non si sia trattato di un gesto deliberato da parte della ragazza.

Risultato: dieci suoi compagni più l’insegnante sono rimasti intossicati e portati al pronto soccorso dell’ospedale Maggiore. Per fortuna per loro nessuna grave conseguenza.

VAI ALLA HOME PAGE E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE