Incendio in città: a fuoco alloggio in via Prati 5. Nessuna persona coinvolta ma accertamenti in atto sulla natura del rogo.

Incendio in città: a fuoco alloggio in via Prati 5

Nelle foto l’intervento dei Vigili del Fuoco e le tracce dell’incendio.

Intorno alle ore 14.30 di martedì 19 febbraio 2019 i Vigili del Fuoco del Comando di Vercelli sono intervenuti su un incendio in uno stabile di via Prati al civico 5, anche se il cortile interessato reca il civico 3.

Il tempestivo intervento ha fatto si che il focolaio fosse subito estinto. Nell’alloggio, che comunque avrebbe subito danni non particolarmente rilevanti, al momento del fatto non erano presenti inquilini.

In corso accertamenti sulle cause

Alle ore 16 i Vigili del Fuoco erano ancora presenti sul posto per effettuare accurati controlli. Accertamenti per i quali sarebbero anche stati interessati i carabinieri.

Un piccolo giallo da chiarire

Da voci raccolte nella zona parrebbe che l’alloggio fosse occupato abusivamente, forse addirittura in più riprese. Ma questa è una ricostruzione che non è ancora stata confermata, come pure le cause del rogo che sono proprio l’oggetto degli accertamenti in atto.

Leggi anche:  Auto a fuoco sulla A26

L’alloggio in questione è una casa di edilizia popolare di proprietà del Comune di Vercelli ma gestita da Atc Piemonte Nord. E’ stato accertato intanto che l’appartamento si presenta arredato e che era ancora intestato ad una persona morta due anni fa. Il figlio del defunto, residente in Belgio, non aveva mai notificato ad Atc il decesso. Pertanto di fatto l’alloggio era abbandonato e dunque l’ipotesi di un’occupazione abusiva sarebbe attendibile anche se non ancora confermata. Ora, comunque, l’appartamento, che ha riportato più che altro bruciature alle pareti, verrà sigillato ad evitare ogni futura occupazione.

VAI ALLA HOME PAGE E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE