Incendio a Vercelli all’ex capannone del Carvè. Quasi due ore d’intervento dei Vigili del Fuoco per chiudere l’emergenza.

Incendio a Vercelli all’ex capannone del Carvè

Intorno alle ore 19,30 di domenica 13 maggio un cittadino che ha visto salire fumo dal capannone nell’area ex Montefibre dove un tempo si allestivano i carri di Carnevale. Fabbricati che oggi attendono la demolizione in vista della nascita del mega polo della Coop.

Diversi equipaggi dei Vigili del Fuoco sono intervenuti, fino alle ore 21,15 erano ancora sul posto. Non si tratta di un incendio colossale ma nel rione c’è stata un po’ apprensione per il fumo nero che si è levato in aria. Riguardo le cause sono tutte da accertare e dei rilievi si starebbero occupando anche i carabinieri. Solo la scorsa settimana il nostro giornale aveva segnalato i rischi connessi alla presenza di varchi per accedere al sito industriale dismesso, non in quella zona ma comunque in generale. E’ noto che spesso vengono avvistate persone, soprattutto giovani, persino sui tetti.

Leggi anche:  Incendio distrugge un allevamento di polli FOTO e VIDEO

Aggiornamento: In tutto sono intervenute 9 squadre dei vigili del fuoco di Vercelli, in un arco di tempo che è andato dalle 19,30 alle 2 di notte quindi 6 ore e mezza, non tutte impiegate per spegnere le fiamme ma anche per la messa in sicurezza. L’incendio ha riguardato vecchio materiale per i carri accatastat0 nel capannone, il fabbricato in sé non è stato intaccato significativamente. Sul posto sono accorse anche le forze dell’ordine al completo: Polizia Locale, Carabinieri e Polizia di Stato anche il Sindaco di Vercelli Maura Forte è andata a verificare di persona l’andamento delle operazioni.