In sella a una bicicletta risultata sottratta a una donna: denunciato un giovane.

In sella alla bici rubata

I Carabinieri della Stazione di Gattinara hanno denunciato in stato di libertà un 21enne residente a Romagnano Sesia, gravato da vicende penali per reati contro il patrimonio ed in materia stupefacenti, perché ritenuto responsabile di ricettazione. Alle 11.00 circa di venerdì scorso, il giovane, noto da tempo ai Carabinieri del posto, è stato notato da una pattuglia della Stazione mentre circolava in via Cavour a bordo di una bicicletta da donna con tanto di cestino sul manubrio.

La denuncia di furto

Agli stessi militari, memori di una denuncia di furto di bicicletta ricevuta solo pochi giorni prima, la cosa è parsa subito sospetta, pertanto hanno ritenuto di procedere al controllo del 23enne. Le immediate verifiche hanno consentito di accertare che la bicicletta era esattamente quella sottratta ad una signora del posto che l’aveva lasciata temporaneamente sotto i portici di piazza Italia il pomeriggio del 20 novembre scorso per svolgere alcune commissioni. La bici, pertanto, è stata restituita all’avente diritto, mentre l’uomo è stato deferito all’Autorità Giudiziaria vercellese per il reato di ricettazione.