Guida ubriaca portando con sé la figlia minorenne. Una donna denunciata a Crevacuore.

Guida ubriaca scoperta dai Carabinieri

Si era messa al volante della sua auto malgrado avesse bevuto. Con sé, a bordo, aveva anche la figlia minorenne. Una donna di 43 anni è stata denunciata dai Carabinieri di Crevacuore. Le analisi hanno rivelato un tasso alcolemico pari a 2,7 grammi per litro di sangue, pari a oltre cinque volte il limite di legge.

Senza assicurazione

I militari hanno inoltre appurato che l’auto non era coperta da assicurazione. Il mezzo è stato quindi sottoposta a sequestro ai fini della confisca.