Coltello a serramanico nello zaino: denunciato un 19enne toscano sorpreso alla stazione di Vercelli.

Coltello a serramanico nello zaino

Martedì 4 settembre, a Vercelli, il personale del Posto Polfer, nella tarda mattinata, ha identificato in stazione un dicianovenne italiano, residente in provincia di Arezzo, che, accortosi della presenza degli agenti, ha cercato di allontanarsi, dimostrando un certo nervosismo. Subito raggiunto dagli operatori, è risultato in possesso di un coltello a serramanico della lunghezza di oltre 15 centimetri, occultato all’interno di uno zaino. Il giovane è stato quindi denunciato per possesso di oggetti atti ad offendere.

VAI ALLA HOME PAGE E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE