Cercatore di funghi cade in zona impervia in Valsesia: sul posto vigili del fuoco e 118.

Cercatore di funghi caduto

Ancora un incidente che coinvolge un cercatore di funghi. Dopo l’incidente mortale di questa mattina avvenuto nel Canavese, i vigili del fuoco sono entrati in azione a Fobello, in Valsesia. Gli operatori di Cravagliana, del Comando Provinciale di Vercelli, sono intervenuti per il soccorso di un cercatore di funghi caduto in un luogo impervio. Congiuntamente al personale dei vigili del fuoco, che ha raggiunto via terra l’infortunato, è intervenuto il 118 con l’elisoccorso che ha verricellato il medico e un operatore per la stabilizzazione del malcapitato.  Al termine delle operazioni di recupero, l’uomo è stato traferito presso il DEA di Borgosesia. Si tratta di un 67enne che si trovava in villeggiatura in valle. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri.

cercatore di funghi