Borgosesia: a passeggio con coltello ed eroina. Denunce e segnalazioni per giovani in possesso di sostanze stupefacenti.

Borgosesia: a passeggio con coltello ed eroina

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Borgosesia hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Vercelli un 24enne residente in Varallo, già gravato da pregiudizi in materia di stupefacenti e reati contro il patrimonio, per porto abusivo di arma bianca e detenzione per uso personale di sostanze stupefacenti. Il giovane, notato girovagare per il centro di Borgosesia senza apparente meta, veniva sottoposto a controllo ed a seguito di perquisizione personale trovato in possesso di un coltello a serramanico e di circa 6 grammi di eroina per verosimile uso personale.
Sia l’arma che lo stupefacente venivano sequestrati ed il giovane, oltre a dover rispondere penalmente della detenzione del coltello, seguirà il percorso amministrativo instaurato a seguito della segnalazione alla Prefettura di Vercelli.

Borgosesia: contrasto al traffico di stupefacenti, un denunciato e due segnalati alla Prefettura di Vercelli

Continua incessante l’opera di controllo del territorio posta in essere dalla Compagnia Carabinieri di Borgosesia, che focalizza la sua attenzione anche sul contrasto al traffico di sostanze stupefacenti.
I numerosi controlli effettuati dai Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile hanno così permesso di: segnalare alla Prefettura di Vercelli un 26enne residente in Quarona, trovato in possesso di mezzo grammo di marijuana;
segnalare alla medesima Prefettura un 18enne di origini marocchine, residente regolarmente in Borgosesia, trovato in possesso di circa tre grammi di hascisc; denunciare alla Procura della Repubblica di Vercelli, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, un 21enne residente in Varallo, poiché, durante un controllo stradale, veniva trovato in possesso di 10 fiale di metadone prive di codice identificativo e quindi certamente destinate allo spaccio locale.

Leggi anche:  Omicidio Novara: si è costituito il ricercato

In tutti e tre i casi le sostanze rinvenute sono state sequestrate per la successiva distruzione.

VAI ALLA HOME PAGE E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE