Autista di ambulanza colto da malore. E’ accaduto dopo aver prestato soccorso a una donna che ha rifiutato il ricovero.

Autista di ambulanza colto da malore

Nella giornata di oggi, domenica 10 novembre, a Vercelli in via Massaua, una badante ha chiamato il 118 per un malore dell’anziana che curava. Quando è arrivata l’ambulanza, la donna ha rifiutato il ricovero. Durante il ritorno l’autista dell’ambulanza stessa si è sentito male, intossicato dell’ossido di carbonio che si era evidentemente sviluppato nell’alloggio. L’autista è stato portato in ospedale, in condizioni apparentemente non gravi, mentre è stato portato soccorso a badante e anziana, che comunque stanno bene.

VAI ALLA HOME PAGE E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE