Asl VC precisa sul neonato morto dopo il parto. “Eseguite tutte le procedure previste dalla normativa”.

Asl VC precisa sul neonato morto dopo il parto

Riceviamo e pubblichiamo dall’Asl VC una nota di precisazione sul caso della morte di un bimbo avvenuta dopo il parto in casa e di cui avevamo dato notizia.

Nella foto l’ospedale di Borgosesia.

“Su richiesta del legale di una delle parti coinvolte nella vicenda relativa ad una recente morte neonatale avvenuta l’8 agosto scorso, l’Asl di Vercelli – per una corretta informazione – precisa quanto segue:

Da un approfondimento sulla documentazione, presente all’interno del reparto di Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale di Borgosesia e presso gli uffici del Distretto di Borgosesia, risulta che fossero state eseguite tutte le procedure in merito allo svolgimento del parto a domicilio, così come previsto dalla normativa regionale vigente in materia”.

VAI ALLA HOME PAGE E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE