Arrestato latitante dopo un controllo di Polizia. Trovata modica quantità di hashish ma soprattutto una condanna da scontare, ora è in carcere.

Arrestato latitante dopo un controllo di Polizia

Durante il normale servizio di controllo un equipaggio della Squadra Volante ha notato un uomo sospetto. E’ stato così fermato e sottoposto a perquisizione personale. Gli agenti hanno trovato, nascosta in un borsello, una lieve quantità di droga del tipo “hashish”.

In Questura la scoperta della latitanza

I poliziotti lo hanno quindi accompagnato in Questura per l’identificazione. Hanno così scoperto che l’uomo, un cittadino marocchino senza fissa dimora, era titolare di un ordine di carcerazione. Ordine emesso a seguito di una sentenza di condanna per numerosi reati contro il patrimonio.

L’uomo si era volontariamente sottratto dal 2017 a tale provvedimento giudiziale.

Il marocchino è stato quindi associato presso la Casa Circondariale di Vercelli affinchè scontasse la pena inflittagli, oltre che denunciato all’autorità amministrativa per l’uso personale di sostanza stupefacente.