Arrestata 60enne, accusata di avere commesso un furto su un bus: deve scontare sei mesi di reclusione.

Arrestata 60enne a Borgo d’Ale

La 60enne F.V., residente a Borgo d’Ale,  con vicende penali per reati contro il patrimonio, è stata arrestata dai Carabinieri di Cigliano. Le manette sono scattate sulla base di un ordine di carcerazione emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali del Tribunale di Torino. I fatti risalgono al 2017, quando una 64enne era stata borseggiata a bordo di un mezzo pubblico a Torino.  Per la 60enne l’accusa è di furto con destrezza. La donna è stata condotta alla Casa Circondariale di Vercelli. Qui dovrà espiare la pena di 6 mesi di reclusione.