Tetti scoperchiati, pali, alberi divelti e pericolanti in città: i Vigili del Fuoco ancora al lavoro a pieno ritmo.

Allarme vento: 35 interventi nella notte

Allarme vento: 35 interventi nella notte. Altri 15 ancora in corso.

Da ieri sera molte le squadre dei Vigili del Fuoco impegnate per fronteggiare la difficile situazione creata dal vento che ha imperversato e sta imperversando nella zona del Vercellese e non solo.

Sono ben 35 gli interventi portati a termine nella notte e altri quindici che i Vigili del Fuoco stanno fronteggiando in queste ore. Ringraziando nessun ferito, ma pali, alberi divelti e tetti scoperchiati in zona Concordia stanno impegnando i soccorritori. In via Palli un albero di 25 metri risulta pericolante e la squadra sta provvedendo sul da farsi.

Gli incendi alimentati dal vento, che ha soffiato anche a 80 chilometri orari, stanno aumentando le proprie dimensioni rendendo necessario l’intervento di elicotteri e canader a Serravalle.

Lunga notte di lavoro anche nel canavese, come riporta Il Canavese.

Leggi anche:  Asl VC precisa sul neonato morto dopo il parto

https://ilcanavese.it/cronaca/incendi-in-canavese-e-stata-una-lunga-notte-di-lavoro/

 

Preoccupante la situazione riportata da Il Levante per l’incendio di Cogoleto.

https://ilnuovolevante.it/cronaca/incendio-a-cogoleto-pompieri-ancora-al-lavoro/

e la chiusura dell’autostrada con uscite consigliate per chi è in viaggio https://la-riviera.it/cronaca/tratto-chiuso-e-code-in-autostrada-causa-vasto-incendio/

VAI ALLA HOME PAGE E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE