E’ accaduto nella serata di martedì, 7 maggio 2019: la più piccola trasportata con l’elisoccorso in codice rosso a Torino, l’altra a Vercelli in codice giallo.

A Santhià due bambine morsicate dal Pitbull di casa

A Santhià due bambine morsicate dal Pitbull di casa. Una ha 18 mesi e l’altra 12 anni. E’ accaduto nella serata di martedì, 7 maggio 2019. La più piccola trasportata con l’elisoccorso in codice rosso a Torino, l’altra a Vercelli in codice giallo. Subito scattati i soccorsi nella serata di ieri, martedì 7 maggio 2019, per le due sorelline di 18 mesi e 12 anni, aggredite dal pitbull di proprietà della famiglia. La causa scatenante l’aggressione è ancora in fase di accertamento. L’elisoccorso del 118 ha portato a Torino la piccola in condizioni gravi ma non in pericolo di vita, con prognosi è riservata e nella notte è stata sottoposta a intervento chirurgico, la sorella più grande trasportata al Sant’Andrea di Vercelli.

Leggi anche: Pitbull Santhià: tutta Italia parla del caso

Leggi anche:  Santhià diventa “amica” del comune di Pandino

Cani aggressivi: il Codacons sul caso di Santhià